Rubano furgone per riscatto, 3 arresti

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Cittadella per estorsione nei confronti di un imprenditore pakistano nel settore dei trasporti con sede a Padova. Le indagini sono state avviate dopo una rapina, avvenuta a Curtarolo lo scorso 6 aprile, quando tre malviventi si erano appropriati di uno dei furgoni della vittima contenente generi alimentari. Due dei malviventi avevano costretto l'autista a scendere dal mezzo, prima di allontanarsi seguiti da un complice. Successivamente l'imprenditore aveva ricevuto dai ladri la proposta della restituzione del furgone dietro il pagamento di 3.500 euro o, in alternativa e per la metà della somma, la restituzione soltanto degli effetti personali dell'autista. Il pakistano ha accettato non prima di denunciare il fatto all'Arma. I militari si sono appostati nei pressi del luogo dell'incontro in un bar di Longare e sono intervenuti dopo che i malfattori, tutti del vicentino, hanno preso una busta contenente 1.700 euro, dietro la restituzione dei documenti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caldiero

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...