Cattolica: raccolta 6 mesi 2,9 mld (12%)

Cattolica chiude il primo semestre con un risultato netto consolidato a 63 milioni (8 nel primo semestre 2017) e un risultato netto di gruppo a 51 milioni (da 1) malgrado i costi di integrazione della nuova partnership con Banco Bpm e gli effetti one-off. La raccolta è a 2,9 miliardi (+12,6%). Il Solvency II ratio al 160% "conferma la solidità patrimoniale, nonostante la volatilità dei mercati obbligazionari" ha detto l'A.d. Alberto Minali. L'allargamento dello spread infatti ha avuto un impatto "significativo sulle nostre posizione di capitale, di oltre 30 punti, quasi 40". Il gruppo assicurativo vede utile e risultato operativo 2018 in rialzo. I risultati del semestre, ha ricordato Minali, sono coerenti col piano industriale al 2020, che vede anche il dividendo in crescita. Quanto alla Hathaway Berkshire di Warren Buffett, non ha ancora fatto richiesta di essere iscritta nel libro dei soci di capitale. "Chiaramente sa la farà saremo più che contenti accettarlo nel novero dei nostri soci". (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caldiero

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...